21 ottobre – tra sudoku, riconoscimento di impronte digitali, farine e 2^ lezione di coding

ore 9:00

La terza giornata è appena incominciata e la classe STEM, come le altre, viene suddivisa in gruppi di lavoro. Le attività sono tante nell’arco delle quattro ore. Un primo gruppo dovrà cimentarsi nel riconoscimento delle impronte digitali in meno di mezz’ora. Anche la velocità di azione ha il suo peso.

Un tutor chiarisce alcuni dubbi. A volte non bastano le istruzioni del docente. Qualcuno si è introdotto nel laboratorio di chimica nottetempo …

Nel frattempo il resto della classe affronta il sudoku … ma che mostro è?

giochi di sudoku

Ci vuole parecchia concentrazione …

Ma è davvero così difficile?

Alla fine parleranno i punti.

Tra impronte e sudoku i primi 90 minuti sono volati via

ore 11:00

E dopo l’intervallo arriva il momento del riconoscimento delle farine. Qualcuno ha commesso un furto ma ha lasciato una traccia significativa. Una scia di farina. Se scopriamo di che cereale si tratta forse siamo sulla pista giusta per scoprire il colpevole

Focus sulle farine – 1 Alle prese con microscopio e cellulare per fare foto alla struttura delle farine

Focus sulle farine – 2 Il vetrino con il campione da osservare

Focus sulle farine – 3   Grandi discussioni per il loro riconoscimento

Focus sulle farine – 4 -Che bello usare il microscopio ed esplorare!

ore 12:00

E’ arrivato il momento della seconda lezione di AppInventor.

Nel frattempo anche le altre classi hanno fatto, a rotazione, gli stessi percorsi.

Alla prossima settimana :))))